• +39 0376 88145
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Grotte di Catullo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Con il termine "Grotte di Catullo" si identifica una villa romana edificata tra la fine del I secolo a.C. e il I secolo d.C. a Sirmione, in provincia di Brescia, sulla riva meridionale del Lago di Garda. Il complesso archeologico, parte del quale, soprattutto del settore settentrionale, è sempre rimasto in vista, è stato oggetto di visite e speculazioni erudite dal XV secolo, è oggi la testimonianza più importante del periodo romano nel territorio di Sirmione ed è l'esempio più imponente di villa romana presente nell'Italia settentrionale.

Nel 2013 il complesso delle Grotte di Catullo e del museo archeologico di Sirmione sono stati il ventisettesimo sito statale italiano più visitato, con 215.961 visitatori

La grande villa, al di sotto della quale sono state rinvenute strutture del I secolo a.C., venne edificata agli inizi del I secolo d.C.. La villa doveva essere in stato di abbandono già nel III secolo quando parte della sua decorazione architettonica venne reimpiegata nell'altra villa romana di Sirmione, quella di Via Antiche Mura. Fra il IV secolo e il V secolo le imponenti strutture superstiti della villa vennero incluse nelle fortificazioni che recingevano la penisola di Sirmione e all'interno dei resti dell'edificio romano vennero realizzate delle sepolture.

Nel corso dei secoli, come si è detto, diversi cronisti e viaggiatori visitarono le rovine, ma i primi studi concreti su di esse furono effettuati solamente nel 1801 dal generale Lacombe-Saint-Michel, comandante d'artiglieria dell'esercito di Napoleone Bonaparte. Successivamente, il conte veronese Giovanni Girolamo Orti Manara eseguì scavi e rilievi, ancor oggi fondamentali, che pubblicò nel 1856.

Nel 1939 la Soprintendenza per i beni archeologici avviò un ampio programma di scavi e restauri, acquisendo infine nel 1948 l'intera area per permettere un'adeguata tutela del complesso, immerso nel suo ambiente naturale.

Durante gli anni novanta del Novecento ulteriori studi hanno confermato che la costruzione fu realizzata attraverso un progetto unitario, che ne definì l'orientamento e la distribuzione degli spazi interni secondo un preciso criterio di assialità e di simmetria


© 2019 Agriturismo Pieve S. Nicolò Via Della Palude, 17 - 46040 Ponti sul Mincio - Mantova ITALIA Tel/fax +39 0376 88145 e-mail info@agriturismopieve.it Privacy Policy

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili per migliorare l'esperienza di navigazione

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

CHE COSA SONO I COOKIES E COME LI GESTIAMO

Sul nostro sito utilizziamo tecnologie cookie per rendere i nostri siti web più facili da usare e per personalizzare i contenuti in base alle esigenze degli utenti. Questa guida ha lo scopo di spiegare, il più chiaramente possibile, cosa sono i cookie, il motivo per cui sono usati sul sito web Agriturismo Pieve San Nicolò  e quali sono le opzioni per controllarli o cancellarli, qualora lo si desideri.

COSA SONO I COOKIE?

Quasi tutti i siti web utilizzano i cookie. Un cookie è un file di piccole dimensioni che salva impostazioni Internet. Si scarica dal browser in fase di primo accesso sul sito web. La volta successiva che l’utente torna sul sito utilizzando lo stesso dispositivo, il browser verifica la presenza di un cookie correlato (ovvero contenente il nome del sito) e utilizza i dati all’interno del cookie da inviare nuovamente al sito. Questo consente ai siti di riconoscere il browser e, in alcune circostanze, di variare il contenuto mostrato a seconda del caso.

I VANTAGGI DEI COOKIE

Alcuni cookie sono estremamente utili perché possono rendere la navigazione più piacevole per l’utente quando visita un sito web già consultato altre volte. Se si utilizza lo stesso dispositivo e lo stesso browser, i cookie possono, ad esempio, ricordare le preferenze dell’utente, aiutarci a capire come utilizzare i nostri siti e rendere i contenuti visualizzati più pertinenti per gli interessi e le esigenze dell’utente. Nessuno dei cookie utilizzati sui nostri siti web raccoglie informazioni che identificano personalmente l’utente.

CONTROLLARE ED ELIMINARE I COOKIE

Se si desidera modificare il modo in cui il browser utilizza i cookie, oppure bloccare o cancellare i cookie provenienti dal sito web Agriturismo Pieve San Nicolò (o qualsiasi altro sito), è possibile farlo cambiando le impostazioni del browser.

Al fine di monitorare i cookie, la maggior parte dei browser consente all’utente di accettarli o rifiutarli tutti, accettarne solo alcuni tipi oppure proporre per ciascuno la possibilità di accettarlo, salvandolo sul pc. È altrettanto facile cancellare i cookie che sono già stati salvati dal browser sul dispositivo.

Il processo per controllare ed eliminare i cookie varia a seconda del browser utilizzato. Per scoprire come fare con un browser in particolare, è possibile utilizzare la funzione Aiuto del menù oppure visitare il sito http://www.aboutcookies.org su cui viene spiegato, passo dopo passo, come controllare ed eliminare i cookie nella maggior parte dei browser.

COOKIE UTILIZZATI SUL SITO WEB GBR Piscine Srl

Google Analytics (__utma,__utmc, __utmz)

Utilizzo: in tutte le pagine ci aiuta a migliorare il contenuto dei nostri siti, fornendoci informazioni con un monitoraggio limitato (es numero visite, durata della visita, sorgente della visita).